Passa ai contenuti principali

Post

piedi sudati o profumati la scelta del feticista foot fetish

 piedi sudati o profumati la scelta del feticista foot fetish Piedi sudati o profumati il grande dilemma del feticista naturalista   da leccare o segare sul cazzo chiamami 899 211 107 Piedi sudati o profumati .   L argomento piedi, nel feticismo, è sicuramente il più vasto in assoluto. Nudi, velati, con sandali, stivali, sudati , profumati, asciutti, puliti, sporchi e chi più ne ha più ne metta. Non parliamo poi delle azioni dei piedi, che schiacciano, calpestano, strofinano, inculano e via dicendo. Forse i piedi si danno da fare più delle mani e a volte sono un po sottovalutati. Ma oggi parliamo del nudo e crudo PIEDE NUDO! Spesso chi mi chiama, ci tiene a specificare che il piede nudo o deve essere pulito e profumato, oppure sudato e sporco. Due qualità che distinguono due diversi tipi di feticismo. Io li ho definiti PIEDE OGGETTIVO ( quello pulito e profumato ) in quanto si tratta del piede in se come feticcio. PIEDE SOGGETTIVO ( sudato e sporco) in quanto trasporta odori e vissuto
Post recenti

quella sega al cinema nostalgia del sesso proibito con sconosciuti

  quella sega al cinema nostalgia del sesso proibito con sconosciuti quella sega al cinema nostalgia del sesso proibito con sconosciuti. Chi se le ricorda ? sicuramente i nostalgici degli anni 70/80, ma anche 90! I cinema a luci rosse o cmq con film vietati ai minori. Del film non importava a nessuno, era solo un luogo dove potersi appartare anche in pieno giorno, per trovare piacere nel buio di una sala piena di sconosciuti. I cinema in questione potevano suddividersi in due categorie, quelli frequentati da prostitute dedite alla masturbazione o rapporti orali, al riparo dalle intemperie e soprattutto per i clienti, al riparo da occhi indiscreti. Oppure per uomini con uomini, che potevano finalmente esprimere la loro sessualità, lontani dai giudizi altrui e dalle famiglie che nulla sapevano.   Perchè si sa, la famosa frase. MIO MARITO NON è IL TIPO, accompagna tutte le cornute d Italia !     Ma soffermiamoci sugli uomini che andavano ad appartarsi per farsi spompinare il cazzo da altr

nel letto del cornuto sborrano nel culo cazzi neri enormi

 nel letto del cornuto sborrano nel culo cazzi neri enormi  cazzoni neri mogli puttane nel tuo letto da cornutone 899 211 107 nel letto del cornuto sborrano nel culo cazzi neri enormi . cazzoni neri mogli puttane nel tuo letto da cornutone.   E chi lo immaginava, dopo anni e anni in cui ci hanno insegnato ad essere fedeli e devote, che in fondo il vero sogno di ogni uomo, è quello di trovarci nel letto con una folla di cazzi neri. Il cazzo nero è sempre stato nell immaginario della coppia, sia giovane che consumata, dalla notte dei tempi. Bello, grosso, lucido di sborra bianca. Una cappella che fa ombra sulla fica. Il sapore del selvaggio, l odore selvatico del cazzo foresto. Il tuo sogno, caro cornuto, è tornare a casa.. apposta ..in anticipo o cmq a sorpresa. Sentire i sospiri che arrivano dalla camera da letto. Avvicinarti di soppiatto. Aprire la porta , uno spiraglio , per vedere lei, la troia, sul letto, con tre enormi cazzoni neri. Tutti che cercano disperatamente un buco in cui

un cazzone per quella troia di tua moglie come regalo

 un cazzone per quella troia di tua moglie come regalo fai trovare un cazzo a tua moglie cornuto segaiolo impotente   e non credere che per lei sia la prima volta divina pelosa 899 211 107  un cazzone per quella troia di tua moglie come regalo. Il problema dei tanti aspiranti cornuti che mi chiamano, è…. come faccio a rendere mia moglie una succhia cazzi ? In effetti non è certo il primo argomento che viene in mente a una moglie, la sera a tavola durante la cena.. tipo: – Amore mio, voglio prendermi un bel cazzone, più grosso del tuo .. che ne pensi ? Perchè si sa, noi donne siamo state educate a suon di soap opera, dove la moglie è una santa e tutte le altre sono zoccole e il marito torna sempre dalla moglie Ma che ci torna a fare se poi cerca una zoccola ? ma soprattutto, che l ha sposata a fare se poi cerca per tutta la vita di renderla una puttana di piacere ? Abbiamo sbagliato tutto a rimanere nel binario del perbenismo, oppure possiamo fermarci un attimo a riflettere e chiederci,